Word On

Word On

3

La Mostra Word on a cura di Pasquale Fameli, ha preso origini nel 2015 da un progetto di mail art. Mail art è una forma artistica ideata nei primi anni Sessanta da Ray Johnson, artista vicino al movimento Fluxus, che consiste nella raccolta di opere d’arte in piccolo formato realizzate e spedite per via postale come cartoline. La mail art gode ancora, e oggi piú che mai, di ottima fortuna, è seguita e praticata da innumerevoli artisti in tutto il mondo, e si basa su una logica democratica che accetta incondizionatamente qualsiasi tecnica, qualsiasi tematica e qualsiasi livello di esperienza e professionalità artistica, dal neofita all’artista affermato; i progetti di mail art puntano infatti sulla relazionalità, intendono attivare una forte sinergia creativa tra operatori lontani chiamando a raccolta opere e contributi di formato ridotto (non piú grandi di un foglio A4) mediante una call da pubblicare su appositi siti e da far circolare tramite gli operatori del settore che permetta l’arrivo di molto materiale da ogni parte del globo.

Le 25 opere, di altrettanti artisti interessati al rapporto tra parola, scrittura e immagine, che la mostra Word on propone sono state selezionate da una commissione di esperti e vanno dalla poesia visiva alla mail art confermando quanto siano ancora vive e fertili queste forme espressive nate a metà novecento e cresciute fino ad oggi

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *